Prega con noi, domenica 23 maggio ore 20

“Questo Anno Ignaziano deve essere innanzitutto un’opportunità di fare un’esperienza. Attraverso tutti gli appuntamenti e progetti che si svilupperanno in questo periodo, vogliamo invitare le persone a vivere un’esperienza di conversione. Si tratta di conoscere Cristo più chiaramente, di amarlo più profondamente e di seguirlo più intimamente. Vogliamo che questa celebrazione sia un’esperienza spirituale.”
P. Arturo Sosa SJ

(Visualizzato 24 volte, 2 oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *