15 Aprile 2024
FocusNewsVita Associativa

Documento finale dell’Assemblea mondiale Cvx – Amiens 2023

Dal 3 al 12 agosto scorso si è tenuta ad Amiens la XVIII Assemblea Mondiale della Cvx, a cui abbiamo partecipato con una nostra delegazione. Di seguito la lettera del neoeletto Presidente Chris Micallef, che introduce e accompagna il documento finale, pubblicato a ottobre in lingua inglese, francese e spagnola. Sia la lettera che il documento sono stati tradotti in italiano per agevolarne la fruizione.


Clicca qui per scaricare il documento finale di Amiens tradotto in italiano


 

Progetti

Il nostro pellegrinaggio continua – Un’unica comunità – Testimoni di Speranza

N° 180, Ottobre 2023

Riconosciamo che la missione di uno è in realtà la missione di tutti.
La nostra Ancora di Speranza, la Trinità, guarda il mondo in cui viviamo e di cui siamo parte
e ci ispira a rispondere in amicizia con Cristo.
(Documento Finale Amiens 2023)

Ai Comitati Esecutivi Nazionali e a tutti i membri CVX

Cari amici,

mentre siedo qui da solo alla mia scrivania e vi scrivo, mi ricordo di moltissimi amici (sia nuovi che vecchi), sentimenti, ricordi, volti, eventi, conversazioni, desolazioni, consolazioni e condivisioni che hanno contribuito alla mia esperienza della 18a Assemblea Mondiale CVX di Amiens. È stato un bel cammino per me. Un cammino iniziato circa un anno fa quando l’Esecutivo Mondiale ha convocato la comunità (tutti noi) per l’Assemblea… Discernere le vie della speranza! Quante esperienze individuali contribuiscono all’esperienza dell’Assemblea della nostra comunità. È talmente una grazia essere parte di questa comunità, essere parte di questo viaggio di speranza, insieme come un’unica comunità apostolica ignaziana nella nostra Chiesa e nella nostra società, chiamati a essere fari di speranza, speranza che è ancorata in Cristo!

Il nuovo Comitato Esecutivo Mondiale

Questo Progetti ha due obiettivi oltre a quello di essere il nostro mezzo di comunicazione con voi. In primis, vorrei presentarvi la nuova comunità che l’Assemblea ha mandato in missione. Una nuova comunità di leadership in discernimento. Permettetemi di condividere con voi le mie impressioni sul processo elettivo dal momento che credo sia stato un altro momento di grazia per la comunità. Il processo è stato veramente ricco di preghiere ed emozioni. Grazie mille a Virginie Duval e al suo team per la musica e le preghiere non solo durante l’intera Assemblea ma soprattutto durante le elezioni. Grazie anche a James O’Brien e Manuel Martínez per la loro serena guida durante il processo, anche quando la sala assembleare era piena di emozioni e di risultati inaspettati. Ho visto e sentito che lo Spirito stava davvero lavorando attraverso i delegati e tutte le persone coinvolte. Abbiamo veramente vissuto un’elezione frutto di autentico discernimento!

Questa foto del nuovo gruppo dirigente che è stato inviato a servire voi, la comunità, per i prossimi cinque anni è molto significativa per me. Ci mostra insieme a quella stessa comunità che ci ha inviati. Ogni delegato in questa foto rappresenta voi, la comunità. Siamo lì insieme, non da soli come un gruppo che ora ha un lavoro da fare, ma insieme come un gruppo (una nuova comunità) che è mandata in missione con e per la nostra comunità. Come mostra la foto, siamo anche inginocchiati come segno di reverenza davanti al Signore, che ci ha mandati tutti a continuare il percorso con Lui. Non sta a noi definire il viaggio che facciamo, è il cammino del Signore, il quale ha scelto tutti noi per essere testimoni di Speranza… la Sua speranza! Questo significa che il viaggio è più importante degli obiettivi e dei risultati che raggiungiamo. Dobbiamo liberarci di cosa “io” o “noi” vogliamo ottenere e, in autentico discernimento, lasciare che sia il Signore a condurci verso i Suoi obiettivi. Preghiamo per la grazia della libertà, libertà di cuore e di pensiero per lasciare che il Signore ci mostri la via.

È con grande gioia, emozione e speranza che vi presento le persone che avete mandato in missione per servire la nostra comunità:

  • Chris Micallef – Presidente (CVX Malta)
  • Daphne Ho – Vicepresidente (CVX Hong Kong)
  • Franklin Ibañez – Consigliere (CVX Perù)
  • Catherine Waiyaki – Consigliera (CVX Kenya)
  • Inji Fayez – Consigliera (CVX Egitto)
  • Catherine Kelly – Consigliera (CVX Canada)
  • Cecilia Martínez Arellano – Consigliera (CVX Spagna)
  • Manuel Martínez Arteaga – Segretario (CVX Uruguay)
  • José de Pablo S.I. – Viceassistente ecclesiale
  • Arturo Sosa S.I. – Assistente ecclesiale

Il documento finale dell’Assemblea

Il secondo scopo di questa lettera è quello di presentarvi e offrirvi il documento finale dell’Assemblea, in allegato a questo Progetti.

Consentitemi di iniziare ringraziando il gruppo di redazione, che non solo ha lavorato per tutta l’Assemblea, ma ha portato avanti il lavoro con dedizione, amore e impegno nei nostri confronti durante le settimane seguenti. Voglio dire GRAZIE a James O’Brien (Australia), Marielle Matthee (Olanda), Lucina Koyio (Kenya) e Gabriel Fernández (Uruguay). Il ruolo del gruppo di redazione in un’Assemblea è fondamentale per noi tutti. È stata affidata loro la responsabilità di cogliere lo spirito dell’Assemblea e il cammino svolto dai delegati in modo che noi tutti, nelle nostre realtà locali, possiamo vivere e sentire il cuore della nostra comunità che batte.

Non è mia intenzione provare a riassumere il documento. È un compito impossibile per me. Tutto ciò che dirò è che riflette davvero la gioia, il discernimento e la speranza che i delegati all’Assemblea di Amiens hanno provato e vissuto. Ad ogni modo, ho tre esortazioni per voi. Spero davvero che le riceviate con la stessa energia e lo stesso entusiasmo con cui ve le mando.

È ora compito vostro prendere questo documento e leggerlo più volte, pregarci, lasciare che lo Spirito vi tocchi attraverso esso, condividere e approfondire l’esperienza nei vostri gruppi locali, nella vostra comunità nazionale e nei vostri gruppi regionali. Vi invito a fare vostro questo documento. Per favore, non lasciatelo nelle vostre mail e non archiviatelo semplicemente come un documento ben scritto.

Se da un lato il documento è una fedele descrizione del cammino intrapreso durante i dieci giorni di Assemblea, è anche un documento che raccoglie molti sogni e raccomandazioni. È molto ricco da questo punto di vista. Ci lancia verso il futuro con coraggio e speranza. Abbiamo molto materiale ricco su cui lavorare e camminare insieme.

È stato detto e ribadito che siamo un’unica comunità laica apostolica ignaziana (globale) nella Chiesa. Questa è un’affermazione fondamentale su cui vi invito a riflettere e lasciare che penetri dentro di voi. Questo “sentirsi” ed “essere” un’unica comunità ha implicazioni di ampia portata su cui il nuovo gruppo dirigente, che avete mandato in missione, farà discernimento e che porterà avanti. Per essere esplicito ed evitare fraintendimenti, questo essere e sentirsi un’unica comunità significa che la CVX sta affermando che non siamo più una federazione di comunità, ma siamo una comunità UNICA al cuore! Un’unica comunità! Siamo un’unica famiglia e, in quanto famiglia dispersa per il mondo, “io” mi preoccupo della vita degli altri membri della famiglia, ovunque si trovino, nella nostra casa comune. Se uno di noi sta male, tutti quanti proviamo dolore. Allo stesso modo, se uno di noi gioisce, noi tutti gioiamo. Lasciateci lavorare insieme per continuare a costruire la nostra comunità. Anche in questo caso, per piacere riflettete, pregate e condividete questo essere e sentirsi un’unica comunità. Portate le vostre preghiere, intuizioni e domande nei vostri gruppi e nelle vostre comunità nazionali e regionali.

Una parte importante dell’essere un’unica comunità, un’unica famiglia, è la comunicazione. Come in ogni famiglia tutti i membri hanno bisogno di parlare tra loro e di comprendere i punti di vista reciproci, così anche noi abbiamo bisogno di ascoltare tutti voi. Per favore non lasciateci soli. Affinché questo gruppo possa davvero servire abbiamo bisogno di voi, abbiamo bisogno che rimaniate in comunicazione con noi. Pertanto vi invito a contattarci con qualunque mezzo preferiate. Avete i nostri recapiti: per favore, usateli! Da parte nostra, vi posso promettere di impegnarci a fare lo stesso per contattare voi. Come raccomandato in Assemblea, cercheremo anche nuovi mezzi di collaborazione per migliorare la nostra comunicazione.

Rafforzare la comunicazione in entrambe le direzioni

Prima di concludere questa lettera, ho una quarta esortazione a sorpresa per voi… lasciateci sperimentare la condivisione online di una comunità. Fateci fare un primo giro di condivisione (online). Per piacere, accedete a questo link Padlet, individuate la vostra lingua preferita e fateci avere una vostra breve condivisione (questa è una condivisione individuale, per tutti voi!).

Prima di iniziare a rispondere, leggete le istruzioni:

  1. Dopo aver letto e pregato sul documento finale dell’Assemblea di Amiens, qual è il principale sentimento che ti è rimasto dentro?
  2. A cosa ti senti chiamato?

Progetti 180: Il nostro pellegrinaggio continua – Un’unica comunità – Testimoni di Speranza

Dopo aver fatto l’accesso al link Padlet, lasciaci fare un primo giro di condivisione:

  1. Clicca sul segno (+) sotto la domanda e la lingua a cui vuoi rispondere;
  2. scrivi la tua risposta in modo conciso, chiaro e concreto;
  3. inserisci la tua Comunità nazionale alla fine (e se vuoi puoi anche mettere il tuo nome);
  4. se lo desideri, puoi anche rispondere direttamente all’Esecutivo Mondiale (exsec@cvx-clc.net) se ti senti più a tuo agio con una mail.

Infine, consentitemi di chiudere questa lettera per voi, la mia prima comunicazione a tutti voi 23.000 membri della CVX, con una piccola richiesta. Per favore, pregate per noi, teneteci tutti nelle vostre preghiere affinché il Signore continui a guidarci per andare avanti nella speranza e nel servizio.

Con l’intera comunità nel discernimento e nella leadership.

Chris Micallef

Presidente
Roma, 2 ottobre 2023


Clicca qui per scaricare il documento finale di Amiens tradotto in italiano


 

Visited 2 times, 1 visit(s) today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *