Comunicato politico del 17 gennaio 2021

Si apre una settimana drammatica per il nostro Paese: la mancanza di una maggioranza parlamentare, con la conseguente formalizzazione di una crisi di governo, farebbe aumentare ancora la sfiducia verso la politica e i partiti, in un clima generale di incertezza.

Gli Italiani sono angosciati pensando al futuro del loro lavoro e della loro impresa, alla formazione scolastica dei più giovani, alle necessità di cura degli anziani e di fraternità verso i più poveri e bisognosi.

L’Esecutivo nazionale delle Cvx in Italia fa appello perché si abbandonino disegni di mera visibilità di parte e si lavori nelle prossime ore alacremente per “costruire … senza distrazioni”, ricordando il monito del Presidente Mattarella nel discorso di fine anno:

“Non si tratta di annullare le diversità di idee, di ruoli, di interessi, ma di realizzare quella convergenza di fondo che ha permesso al nostro Paese di superare momenti storici di grande, talvolta drammatica, difficoltà.”

Occorre allontanare qualsiasi tentazione elettorale e costruire un governo con maggioranza stabile e ministri autorevoli per:

  • rafforzare le strutture sanitarie impegnate nella cura e nella vaccinazione;
  • sostenere il lavoro e le imprese;
  • essere autorevoli con le istituzioni europee per la gestione dei fondi del programma Next generation EU;
  • intervenire con adeguate risorse e misure a sostegno dei più poveri e bisognosi.
Crediamo che l’associazionismo cattolico sia chiamato in queste ore a pregare per il nostro Paese e per gli uomini che lo guidano, sostenendo quanti lavorano per il bene comune.

Roma, 17.01.21

(Visualizzato 31 volte, 1 oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *