Proposta per l’inizio dell’Anno Ignaziano 2021/2022

Messaggio alla Provincia Euro-Mediterranea della Compagnia di Gesù

Carissime compagne e compagni nella missione,
col presente messaggio suggerisco due diversi modi per segnare l’inizio dell’Anno Ignaziano nelle vostre comunità o opere apostoliche.

  1. Un primo modo può essere quello di darsi del tempo per meditare intorno alla seguente domanda:
    qual è il significato dell’itinerario di conversione di Sant’Ignazio e del suo cammino verso la santità, per la mia vita personale, di comunità e di impegno apostolico?
    Il tempo di meditazione potrà essere opportunamente preceduto da una lettura e seguito da un tempo di condivisione. Suggerisco le seguenti letture:
    a. “Il fuoco ignaziano”: è la traduzione italiana dell’originale francese dell’articolo: Tiziano Ferraroni, SJ, “Le feu ignatien”, Christus 270 (aprile 2021), p. 31-37. Qui il testo: Il fuoco ignaziano
    b. In lingua inglese, Brian O’Leary, SJ “The mysticism of Ignatius of Loyola”, Review of Ignatian Spirituality, XXXVIII, 3/2007, p. 77-97.
  2. Un secondo modo può essere la preparazione di un tempo di preghiera in cui alternare letture di testi di Sant’Ignazio, di testi della Scrittura e di canti. Infine qui la preghiera che è stata scritta per l’occasione di quest’Anno Ignaziano. Preghiera dell’Anno Ignaziano

Fraternamente in Cristo,
P. Marco Colò, SJ

Coordinatore dell’Anno Ignaziano 2021-2022 per la Provincia EUM

(Visualizzato 123 volte, 1 oggi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *