22 Maggio 2024
FocusNewsVita Associativa

Ero straniero e mi avete accolto – Documento CVX sul tema dei migranti

Il tema delle migrazioni, di grande attualità, come Comunità di Vita Cristiana ci coinvolge da lungo tempo, attraverso iniziative di accoglienza, assistenza e integrazione in moltissime delle nostre città, sia in collaborazione con organizzazioni più grandi che con progetti su scala locale.
Eppure, davanti alla gravità delle notizie che ogni giorno ci arrivano, la sensazione è spesso quella di non fare abbastanza e di non riuscire a far fronte alla tragedia che interessa centinaia di migliaia di persone.
Il richiamo di papa Francesco a tutti noi è continuo e più forte ogni giorno!
Lo scorso dicembre è così nato il Gruppo di Lavoro sul tema dei migranti, coordinato da Maura Viezzoli e composto da membri CVX di tutta Italia. Già lo scorso febbraio sul nostro sito era stato pubblicato un comunicato dal titolo “L’Europa è ancora la casa dei diritti umani?”. I due documenti in allegato sono il frutto del percorso svolto in questi mesi e si propongono come un discernimento su questo argomento che orienti le nostre scelte personali, comunitarie e sociali. “Ero straniero e mi avete accolto – Documento CVX sul tema dei migranti” vuole essere una sorta di “manifesto” che guidi il nostro modo di rapportarci con questo tema, mentre l'”Allegato al Documento” offre invece degli spunti più pratici e concreti con cui affrontare tanto la situazione politica corrente quanto gli episodi della nostra quotidianità.
Per consultare o scaricare i due documenti, è sufficiente cliccare sui link qui sotto. L’idea è quella di lasciare aperto un dibattito che incentivi la partecipazione e i contributi da parte di tutte le persone coinvolte nel tema.

Clicca qui per scaricare “Ero straniero e mi avete accolto – Documento CVX sul tema dei migranti”


Clicca qui per scaricare l'”Allegato al Documento CVX sul tema dei migranti”

Visited 6 times, 1 visit(s) today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *